Ricostruzione Unghie Acrilico

Ricorstuzione Unghie: Applicazione di unghie artificiali sull’unghia naturale per ottenerne la lunghezza desiderata e successiva stesura dei vari strati di Acrilico.Le tips si mettono solo la prima volta: man mano che l’unghia naturale cresce le tips avanzano fino a scomparire in seguito alla limatura. Le volte successive sara’ sufficiente effettuare un refill oppure una semplice colata di Acrilico.

TRATTAMENTO IN ISTITUTO:La superficie dell’unghia viene opacizzata con il lato meno abrasivo della Lima a Goccia e pulito. La cartina viene posizionata in modo da aderire perfettamente sotto l’unghia e anche ai lati.Viene steso l’Acrilico su tutta l’unghia e posizionare sotto la lampada UV per 15 sec.Viene steso uno strato sottile di Acrilico accuratamente con il pennello. Il gel viene applicato anche sulla cartina fino alla lunghezza desiderata e posizionato sotto la lampada UV per 30 sec.La punta dell’unghia viene costruita sulla cartina. L’Acrilico viene steso da un lato all’altro dell’unghia con il pennello per gel per formare la lunetta. L’unghia viene riposizionata sotto la lampada UV per 1 min.Viene applicato uno strato sottile di Acrilico per ottenere la curvatura dell’unghia.La mano viene capovolta e si attendono alcuni secondi per permettere al gel di autolivellarsi sull’unghia. Viene poi posizionata l’unghia sotto la lampada UV per 30 sec.La cartina viene tolta delicatamente l’unghia posizionata capovolta sotto la lampada UV per 30 sec per polimerizzare anche l’Acrilico sottostante. L’unghia finita avra’ un aspetto perfettamente naturale e lucido senza antiestetici spessori.L’allungamento con cartina dell’unghia e’ un’ottima metodologia di lavoro anche su clienti che presentano unghie onicofagiche.

DESCRIZIONE ANALITICA

Il Trattamento e’ indicato alle Clienti che desiderano avere un veloce allungamento artificiale dell’unghia, con un prodotto Testato ed Approvato a livello mondiale chiamato Caribbean Nails che dona una lunga durata e brillantezza all’unghia artificiale, rendendola molto piu’ bella di quella naturale.

Ormai moltissime donne scelgono di prendersi cura delle proprie unghie affidandosi ad operatori professionali, poiche’ occuparsi di questa parte del corpo non e’ affatto semplice!

Se fino a qualche anno fa si ricorreva all’estetista per una semplice manicure, oggi i trattamenti per le unghie sono diventati tantissimi e oltre a renderle piu’ belle e piu’ sane, sono in grado di cambiarle completamente, di renderle lunghissime, coloratissime, decoratissime, del tutto personalizzabili! Tutto questo grazie alla ricostruzione delle unghie, un trattamento disponibile presso molti centri estetici, parrucchieri, e ora anche in negozi specializzati.
Proprio perche’ ormai quello della ricostruzione delle unghie e’ un mercato sempre piu’ fiorente e l’offerta e’ diventata immensa, bisogna fare attenzione ad affidarsi solo a professionisti del settore!
Percio’ vi consigliamo di scegliere il vostro centro verificando che risponda ai seguenti requisiti.

1. La presenza di un’estetista diplomata.
2. La possibilita’ di scegliere tra diverse metodologie (resina, gel, acrilico…).
3. Esperienza pluriennale.

Le metodologie della ricostruzione unghie
Vi sono vari metodi e trattamenti di ricostruzione delle unghie. Non esiste un metodo migliore in assoluto; la scelta dipende dal risultato desiderato. Anche i prezzi variano molto: a fronte di costi piu’ alti, la tenuta della ricostruzione e’ garantita per un tempo maggiore. Inoltre bisogna tener conto del fatto che una volta ricostruite le unghie, queste avranno bisogno di un ritocco una tantum (a seconda della velocita’ di ricrescita), che di solito viene a costare circa la meta’ del primo trattamento.

Scegli il metodo piu’ adatto alle tue esigenze!

RESINA
Il metodo con la resina utilizza una miscela composta da vari tipi di polveri ed un liquido catalizzatore.
L’unghia viene ricostruita con l’ausilio di un pennello spalmando direttamente sul letto ungueale una colata di resina.
Indicato per le persone affette da onicofagia, dato che le unghie molto corte rendono difficile agganciare le “tips” (le unghie finte) all’unghia naturale (le “tips” si usano per le altre metodologie).
Con questo sistema le persone affette da onicofagia tendono gradualmente a perdere l’abitudine di rosicchiare le unghie.

Viene usato spesso dalle persone (donne e uomini) che suonano la chitarra classica.

FIBERGLASS
Il metodo si esegue con il supporto di una “tips” per creare la lunghezza desiderata, un foglio di seta e l’uso di una colla resina.
E’ indicato per le persone che non hanno una matrice ungueale rovinata ma che vogliono solo allungare le unghie.

GEL
Il metodo utilizza diversi tipi di gel che vengono miscelati per creare lo spessore dell’unghia ed applicati uno sopra l’altro. Una lampada a raggi ultravioletti viene utilizzata per la catalizzazione.
Il Gel garantisce un risultato finale molto naturale, e’ la tecnica piu’ innovativa ed attualmente la piu’ richiesta.
E’ consigliato a tutte le donne che desiderano avere unghie impeccabili e della lunghezza desiderata.

Moltissime donne hanno iniziato ad utilizzarlo durante occasioni speciali come il matrimonio o una cena importante, ma poi hanno continuato ad usarlo anche nella vita di tutti i giorni, perche’ soddisfa il piacere di avere una mano particolarmente curata e femminile!

TIPS
E’ un metodo piu’ veloce e meno impegnativo ma anche il meno duraturo. Vengono utilizzate “tips” speciali e una colla resina molto fluida.
Sopra le tips vengono eseguite applicazioni di colla resina (tre differenti strati) e lasciate asciugare.

Questo metodo e’ consigliato a persone che desiderano avere mani “impeccabili” per un’occasione speciale (matrimonio, cena di gala etc,), ma subito dopo vogliono togliere la ricostruzione.

AUTOCURA
Il risultato del trattamento dipende anche dalla cura costante delle unghie ricostruite. Molti centri estetici consigliano un set di autocura, che faciliti la manicure quotidiana.

Il set comprende:
1. Solvente speciale per il cambio smalto (privo di acetone).
2. Colla speciale da utilizzare per le emergenze (se un’unghia si dovesse staccare).
3. Lima in cartone molto fine.
4. Olio vitaminico speciale per la cura delle cuticole.
5. “Cuticole remover” per asportare le cuticole senza doverle tagliare.